CHI SIAMO

Agrifree nasce circa cinque anni fa, nel solco di una lunga tradizione di coltivazione del grano nei terreni del Delta del Po.
Da alcuni anni l’azienda, completamente rinnovata ed in mano ai giovani, è intenzionata a puntare con decisione al futuro. Per questo motivo abbiamo intrapreso con convinzione la strada dell’agricoltura biologica, sfruttando la naturale fertilità del terreno, escludendo totalmente l’utilizzo di sostanze chimiche.
All’origine della filiera dei nostri prodotti è la coltivazione di grano biologico, successivamente macinato a pietra in ambiente certificato, così da conservarne inalterate tutte le proprietà organolettiche e nutrizionali.
Dalla macinazione del grano tenero ricaviamo una varietà di farine per le più diverse esigenze.

Produrre biologico è per noi mantenersi fedeli a un patto di solidarietà con l’ambiente e la natura, guardando al futuro.
Il nostro motto è:

VIVERE BENE, MANGIARE SANO, PRODOTTO ITALIANO!

UN PO’ DI STORIA

Sì, lo so, adesso nel mondo si parla inglese. E Agrifree non fa eccezione.
Ma a ben vedere, in quel nome ce n’è di storia!
Di chi vede il campo (ager dicevano i latini) come un amico (friend dicono gli inglesi), e come un amico lo si vuole libero (free).
Una storia che viene da lontano. Che solo il grande fiume sa raccontare. Perché siamo nel pieno del suo Delta, nei terreni alle foci, dove il grano è stato coltivano da generazioni, passato di mano in mano.

Qui, in mezzo ai campi d’la Mea, dove ora vedete moderni capannoni e antiche strutture rimesse a nuovo, batte un cuore antico.
Qui c’erano le stalle, la casa del custode. Le case, tanti bambini da piantarci una scuola. Qui io ero la maestra. Dovevo insegnare a dire le cose, a scriverle in parole. Ma quanto ho imparato anch’io: i gesti degli uomini al lavoro, il volto delle stagioni, il rispetto della terra, la vita degli animali e delle piante. Una storia antica, che ora si proietta nel futuro.

Quella scuola non c’è più. Ma la sua eredità è viva. Siamo alla quarta generazione, quella di Agrifree, quella di mia nipote Giorgia, di Nicola suo cognato. Grazie a loro questa storia può continuare.

1

Agrifree

Agrifree nasce all’interno del parco del Delta del Po, nei terreni alle foci. Azienda che si tramanda da generazioni, oggi completamente rinnovata e in mano al futuro: i giovani.

2

Agricoltura biologica

Abbiamo intrapreso la strada “Agricoltura Biologica” per un progetto sostenibile nel pieno rispetto della natura e dell’uomo.

3

NO sostanze chimiche

Lavoriamo i terreni sfruttando la naturale fertilità del suolo, escludiamo tassativamente l’utilizzo di sostanze chimiche.

4

Produrre biologico

Produrre biologico significa stabilire un patto di solidarietà con l’ambiente e la natura, producendo in modo sostenibile e responsabile.

COSA DICONO DI NOI

Per quale motivo scegliere la pasta integrale Agrifree al posto di quella bianca:

Perchè è un alimento più completo, contiene minerali, vitamine e fibre, sazia di più, ha un indice glicemico più basso e riduce l’assorbimento di grassi e colesterolo

Claudia

Nutrizionista

Perché inserire la pasta integrale nella vostra dieta?

Il maggior apporto di fibre aumenta il senso di sazietà ed evita quindi che la fame torni a farsi sentire troppo presto. Inoltre, rallenta l’assimilazione dei carboidrati. Il risultato? Il nostro corpo riduce la produzione dei grassi che andranno a depositarsi nel tessuto adiposo.La pasta integrale, quindi, è un ottimo alleato per tenere sotto controllo il peso!

Emilio

Coach